Europa League

Di gol contro l’Arsenal ne servono due non tre!

È cominciato il conto alla rovescia per la gara di ritorno dei quarti di finale di Europa League contro l’Arsenal in programma giovedì prossimo alle 21. I tifosi auspicano una grande impresa degli azzurri che per passare il turno devono ribaltare lo 0-2 subito all’andata all’Emirates Stadium. Ma, almeno nei 90′ regolamentari, non è necessario segnare tre reti agli inglesi: con un 2-0  si andrebbe, infatti, ai supplementari e, eventualmente, ai rigori

Una possibilità che alleggerisce di molto il peso dell’impresa: pensare che con due reti, e non con tre, si potrebbe rimettere la sfida in parità, può trasmettere ai calciatori del Napoli in campo la sensazione che non si tratta di un’impresa impossibile, ma di una gara da giocare con serenità e equilibrio. Poi la spinta del San Paolo farà il resto, soprattutto se si devessero giocare supplementari e rigori. 

Share:
Gennaro Punzo

Lascia un commento