Curiosità

L’Equipe: “Il malessere di Cavani”, gioca sempre meno e lui vuole andare via

Una sostituzione contro il Liverpool, la panchina nell’ultima gara di campionato a Bordeaux, i rapporti sempre più tesi con Neymar. L’avventura di Edinson Cavani al Psg sembra volgere ormai al termine, nel peggiore dei modi possibili, dopo che l’uruguaiano ha dato tutto per la squadra parigina. Questa mattina il quotidiano francese L’Equipe apre con una foto del Matador che con una smorfia fa trapelare tutto il suo malessere per una situazione che lo allontana sempre di più dalla capitale francese. 

A primavera deciderà il suo futuro, ma intanto Cavani, secondo il quotidiano sportivo d’Oltralpe, sente di non avere più la fiducia di tecnico e società e ritiene di non essere trattato allo stesso modo di Neymar e Mbappé. Il problema è che nello spogliatoio c’è il clan dei brasiliani (Neymar, Marquinhos, Thiago Silva e Dani Alves) che gestiscono i rapporti tra squadra, allenatore e dirigenti. E lui ne è fuori. 

Questa sarebbe una delle ragioni delle continue esclusioni, nonostante il Matador si senta ormai recuperato pienamente dopo un inizio di stagione in cui ha pagato le scorie dei Mondiali di Russia. Insomma, una situazione davvero imbarazzante che potrebbe alimentare il sogno di un suo ritorno a Napoli la prossima estate.

Share:
Gennaro Punzo

Lascia un commento