Campionato

Napoli, con Rui ko è emergenza in difesa! Le possibili soluzioni

La possibile assenza prolungata di Mario Rui potrebbe portare ulteriori difficoltà a Carlo Ancelotti e alla scelta della formazione per le prossime settimane. L’infortunio del portoghese fa coppia con quello di Raul Albiol, volato in Spagna per un consulto e di cui non si hanno ancora chiare le tempistiche per il recupero. Se l’assenza di Mario Rui dovesse confermarsi attorno alle quattro settimane, dovrà essere Faouzi Ghoulam a prendere il suo posto; il terzino algerino non è però ancora al meglio della condizione, normale dopo tredici mesi senza calcio giocato. In alternativa, Elseid Hysaj potrebbe tornare a giocare sulla sinistra con Malcuit dal lato opposto, oppure potrebbe essere rispolverato Sebastiano Luperto, su cui Ancelotti fa affidamento ma che finora ha visto poco il campo a causa di alcuni problemi fisici. L’ex Empoli dovrà tornare utile anche da centrale: con Maksimovic diventato titolare, ad oggi potrebbe essere lui la prima riserva del serbo e di Koulibaly. Anche se Vlad Chiriches sembra pienamente recuperato e potrebbe addirittura essere titolare con lo Zurigo; ma dopo un lungo stop c’è necessario bisogno di andare con i piedi di piombo, per evitare di peggiorare la situazione, come successe con Ghoulam lo scorso anno.

Share:

Lascia un commento