Europa League

Napoli – Zurigo, il ritorno al San Paolo in un orario insolito

Il sorteggio di Europa League è stato fortunato per il Napoli di Carlo Ancelotti, dopo quello killer della Champions League dell’estate scorsa in cui gli azzurri avevano pescato dall’urna di Nyon due delle squadre accreditate a vincere il massimo torneo continentale. Lo Zurigo, infatti, è squadra assai abbordabile, nonostante Carlo Ancelotti abbia messo in guardia i suoi per evitare di prendere sottogamba un doppio confronto che a febbraio potrebbe aprire le porte degli ottavi di finale della seconda competizione europea. 

Il Napoli potrà anche fare leva sul fattore campo: l’andata si giocherà in Svizzera il 14 febbraio alle 21, mentre il ritorno si disputerà al San Paolo, sette giorni dopo, il 21 febbraio, in un orario insolito, alle 19. Chissà se i napoletani riprenderanno presente all’appuntamento europeo anche se l’Europa League ha un fascino molto minore rispetto alla Champions. Ma quanto sarebbe bello alzare al cielo un trofeo europeo!

Share:
Gennaro Punzo

Lascia un commento