Interviste

Pavoletti non dimentica Napoli: “Mi sono divertito. E con Ancelotti chissà”

Sei mesi sotto al Vesuvio e 0 gol ma Leonardo Pavoletti, attaccante del Cagliari, non dimentica la sua parentesi in azzurro.

Intervenuto nel corso della trasmissione televisiva Tiki Taka, il calciatore ha ricordato così la sua breve esperienza partenopea:

“A Napoli mi son divertito. Pochi minuti ma mi sono divertito. Magari oggi, con uno come Ancelotti che dà spazio ad una rosa un po’ più ampia, qualche spezzone in più l’avrei potuto fare”.

Share:
Luca Coscia

Lascia un commento