Campionato

Possibile cambio orario per le gare contro Lazio e Milan, ecco il motivo

C’è allarme e grande allerta per le prossime gare di campionato del Napoli dopo gli scontri di Milano prima della gara contro l’Inter. L’Osservatorio per le Manifestazioni Sportive, infatti, sta valutando seriamente la proposta del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, di far giocare in diurna le gare a rischio. E tra queste ce ne sono due che il Napoli dovrà affrontare nelle prossime settimane e che preoccupano non poco le forze dell’ordine: Napoli – Lazio, in programma domenica 20 dicembre alle 20.30 e Milan  Napoli che si giocherà sabato 26 gennaio allo stesso orario. 

Ebbene, nelle prossime ore si deciderà se anticipare una o entrambe le gare alle 15 per motivi di ordine pubblico: “il prefetto avrebbe già chiesto lo spostamento, il calcio senza un provvedimento d’autorità non farà nulla. Poi c’è Napoli-Lazio e lì il discorso si fa veramente delicato: da calendario è il 20 gennaio alle 20,30, è ipotizzabile che i rapporti stretti tra sostenitori biancocelesti e dell’Inter, dopo i fatti di San Siro, renda la trasferta al seguito della squadra di Inzaghi particolarmente complessa“, scrive il Corriere dello Sport. 

Share:
Gennaro Punzo

Lascia un commento