Calcio mercato

Rinnovo Zielinski, resta il nodo della clausola

È più difficile del previsto la trattativa per il rinnovo di Piotr Zielinski con il Napoli. Il calciatore e il club si sono incontrati più volte, ma senza trovare ancora un accordo soprattutto sulla clausola, come spiega l’edizione odierna del Mattino:

Zielinski ha un contratto con il Napoli fino al 2021 con una clausola per l’estero di 65 milioni. Il vero nodo da sciogliere è proprio relativo alla nuova clausola: il Napoli vorrebbe portarla intorno ai 100 milioni e oltre, gli agenti invece vorrebbero fermarsi a una cifra più bassa e di poco superiore a quella attuale (tra i 70, massimo 80 milioni). C’è ancora da lavorare in tal senso per trovare un’intesa e si ragiona anche sull’ingaggio del centrocampista polacco che arriverebbe intorno ai 2.5 milioni più bonus

Share:
Gennaro Punzo

Lascia un commento