Campionato

Sassuolo-Napoli 1-1: Insigne riacciuffa il pareggio

Non va oltre il pari, 1-1, il Napoli sul campo del Sassuolo. Un risultato tutto sommato giusto per quanto visto in campo con gli azzurri imbrigliati per bene da mister De Zerbi. Non paga la scelta di mister Ancelotti di optare per un ampio turnover, soprattutto a centrocampo. Il primo tempo si conclude senza reti, ma in avvio partono meglio i ragazzi del Sassuolo.

Al 51′ il vantaggio dei padroni di casa: Boga porta palla poi, arrivato al limite, apre a destra per Djuricic. Il suo cross viene deviato da Allan in scivolata ma dalle parti di Berardi che ha tutto lo specchio a disposizione per segnare. Inutile la deviazione disperata di Luperto.

Gli azzurri sembrano incapaci di reagire, in costante possesso del pallone ma senza creare particolare pericoli. Ancelotti prova a scuotere la squadra inserendo Milik e Younes per Verdi e Ounas.

Al 74′ finalmente Napoli con un tiro dalla distanza di Diawara forte e angolato che Pegolo si distende a devia in corner.

Gli azzurri rischiano di capitolare all’80’ quando, sul cross di Rogerio, Duncan anticipa e tutti e colpisce di testa mandando la palla a lato.

All’85’ arriva il pareggio: Younes chiama uno scambio con Insigne poi apre a sinistra per Ghoulam. Il cross rasoterra dell’algerino viene rimpallato da Demiral sui piedi proprio di Insigne che controlla il pallone e con un destro a giro insacca.

Al 91′ altra occasione azzurra: Insigne fa viaggiare Ghoulam che crossa in area. Il pallone, sporcato, arriva comunque dalle parti di Milik che, però colpisce forte ma centrale, Pegolo blocca.

Share:
Luca Coscia

Lascia un commento